SI COMUNICA CHE, IN OTTEMPERANZA AI DECRETI DEL GOVERNO E DELLA REGIONE RELATIVI ALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA CODIV – 19 I NOSTRI UFFICI SONO CHIUSI FINO A NUOVA COMUNICAZIONE.  

cliccando qui trovi l'elenco completo delle scadenze prorogate

Guida Accompagnata (GA)

GUIDA ACCOMPAGNATA (GA)

La guida accompagnata (GA) è un sistema per permettere ai ragazzi di 17 anni di prendere confidenza con le autovetture in modo progressivo, attraverso la costante presenza di un accompagnatore al loro fianco.

In Italia la Guida Accompagnata è partita ufficialmente con il decreto ministeriale DM 11 Novembre 2011, n.213, il regolamento di attuazione dell’art. 115 del codice della strada commi 1 bis-1 septies.

In cosa consiste la GUIDA ACCOMPAGNATA?

Dopo aver fatto un minimo di 10 ore di guida in autoscuola, i ragazzi di 17 anni che hanno già la patente A1, in accordo con i genitori o tutori e fino ad un massimo di 3 accompagnatori, possono scegliere di cominciare a guidare con loro fino a quando non diventeranno maggiorenni.

Poi al compimento dei 18 anni potranno procedere con la normale richiesta di Foglio Rosa e conseguire la patente B; solo dopo averla conseguita potranno guidare da soli.

Sugli autoveicoli utilizzati per la guida accompagnata deve essere apposto, sia davanti che dietro, un contrassegno con le lettere “GA” che vi fornirà l’autoscuola.

DOVE SIAMO